Grottaglie e le ceramiche Fasano

Condividi su Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+Pin on Pinterest

Una giornata caldissima, un’oretta in macchina, un bimbo di due anni e 4 blogger pugliesi, o meglio, di origine (e di cuore) pugliese. Ce ne andiamo al mare? Ma no, organizziamo un

                 blogger tour nella fabbrica di ceramiche Fasano

cognome notissimo a livello internazionale per la produzione delle tipiche ceramiche pugliesi. A Grottaglie ovviamente.

ceramiche fasano

Franco ci ha accolti con l’allegria e l’entusiasmo tipica di chi ha fatto di una grande passione, e di un’eredità famigliare, il proprio lavoro. Che privilegio.
Abbiamo visto nascere un vaso da un pezzo di argilla.
Lo scultore aveva alle spalle una sua foto da ragazzino, perché quello era già il lavoro del suo papà e del padre del suo papà, e lui lo fa con un orgoglio che, guardate, credo sia evidente anche in foto, anche dopo 30 anni di lavoro.

ceramista grottagliedimostrazione della nascita di un vaso e un pomo al tornio. Modellazione argilla.

tour grottaglieVi consiglio di vedere il video girato da Antonella. Scoprire quanto lavoro c’è dietro un oggetto apparentemente così semplice, di uso comune, vi aiuterà ad apprezzarlo maggiormente e vi renderà fieri di possedere un pezzo di artigianato, unico, realizzato in Italia.

giro turistico pugliacottura in forno

pomi pugliapostazione per bagno di smaltatura e applicazione logo

ceramiche Fasanoceramista grottagliepigmenti in polvere

artigianato puglieseproduzione ceramicacosa vedere puglia
E ora, finalmente, il risultato di tanto lavoro: la bottega di Franco Fasano, pieno di colore e meraviglie.

blogger pugliesiservizio piatti ceramicapiatti franco fasanofico d'india ceramicapiatto ananasOgnuna di noi è tornata a casa con uno di questi meravigliosi piatti dipinti a mano, tutti pezzi unici.

piatto artigianato puglieseworkshop ceramicaceramiche grottagliepiatti salentodesign blogger pugliapiatti Fasano

Benvenuto/a a casa di Ro. Commenta: per aiutarmi a crescere e a conoscere meglio le tue esigenze, per una critica educata o anche solo per un saluto veloce. E se il post ti è piaciuto, condividilo sui social!

Tag:, , / 0 Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *






Comment *