Innamorarsi di Siracusa

Condividi su Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+Pin on Pinterest

La seconda tappa della nostra settimana in Sicilia è stata Siracusa, in particolare Ortigia, l’isola che rappresenta la parte più antica della città, la più suggestiva.
Mi sono innamorata delle stradine di Ortigia e del panorama di Palazzo Gilistro, il nostro alberghetto nel cuore del centro storico, la vista dal nostro piccolo balcone al quarto piano era davvero magica..tant’è che abbiamo deciso di passare a Siracusa anche l’ultima notte del nostro viaggio, e anche questa volta abbiamo ritrovato un panorama mozzafiato.

hotel panoramico Siracusa

Prima di portarvi a fare una passeggiata tra le stradine di Ortigia vi mostro la nostra stanza, come vedete molto meno lussuosa della prima, ma molto curata, con una palette di colori bellissima: bianco, grigio e rosso.

palette rosso grigio

Il pezzo forte? Il pavimento, studiato in modo da creare una fascia decorata tra il letto e il balconcino, come fosse un tappeto.
I richiami al rosso erano pochi e delicati. I più attenti riconosceranno i cuscini Ikea. Questa camera mi è sembrata un perfetto esempio di home staging per una struttura micro ricettiva.

camera da letto rossa come arredare
Che ne dite di una piccola sedia in ferro come comodino? Bella idea, vero?

sedia come comodino

COME ARREDARE CAMERA B&B

colori camera da lettopoltroncina camera da lettoL’arredo sul nostro balconcino era semplicissimo: un tavolino, due sedie, un vasetto e una candela colorata. E..

arredo balcone

..Vincent, un nuovo amico che vi presenterò nei prossimi giorni. Anche lui ha molto apprezzato il panorama di Palazzo Gilistro.

bottega Cartura

Per qualche informazione in più e le preview dei prossimi post vi invito a seguire la pagina Facebook del blog. A prestissimo!

 

Benvenuto/a a casa di Ro. Commenta: per aiutarmi a crescere e a conoscere meglio le tue esigenze, per una critica educata o anche solo per un saluto veloce. E se il post ti è piaciuto, condividilo sui social!

Tag:, , , / 0 Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *






Comment *