Intervistando la maga degli Stickers

Condividi su Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+Pin on Pinterest

Qualche settimana fa, sfogliando Casa Facile, ho scoperto un mondo che non conoscevo, fatto di cucine anonime che si trasformano in pochi minuti e muri spogli che si animano di colori fluo. Il mondo di Silvia non poteva non entrare nelle case dei miei lettori. Leggete l’intervista con attenzione, guardate bene queste foto, con mini budget Silvia vi permetterà di ripensare ogni stanza della casa, ma soprattutto vi permetterà di avere una nuova cucina senza doverla comprare una nuova cucina e avere un nuovo bagno senza chiamare idraulici e muratori.

trompe l'oeil

1. Cosa ti ha spinto ad avvicinarti al mondo degli stickers, dei fogli adesivi? Immaginavi che un materiale apparentemente così povero un giorno ti avrebbe portato a essere presente sui migliori magazine del mondo?

Tutte le mie idee nascono sullo stimolo di esigenze specifiche e poi si muovono lontanissime arricchite da associazioni libere, affinità estetiche e da tutto ciò che mi accade e mi circonda in quel particolare momento, per ritornare infine ai problemi di partenza sotto forma di soluzioni inattese. Nel caso degli sticker, mi interrogavo su come si potesse realizzare una sorta di pronto intervento arredativo, cioè a come riuscire a trasformare/arricchire uno spazio senza intervenire in modo drastico sulla struttura. Una sorta di terapia indolore per la casa. Renderla più calda, più accogliente, più casa.

carte da parati vetrine negozi

2. Il mondo Silviastickers è vastissimo: trompe l’oeil, disegni, cornici, carte da parati. Ciò che più mi ha colpito sono state le piastrelle adesive, non le avevo mai viste in commercio, com’è nata l’idea e come sono praticamente realizzate?

Anche qui il processo dell’ideazione ha preso il via da una problematica particolare. Stavo decorando il mio camino con delle piastrelle, molto belle, di ceramica maiolicata calatina (in pietra lavica), quando mi accorsi che non ne avevo a sufficienza per completare il lavoro. A quel punto si è accesa la lampadina: perché non fare le rimanenti piastrelle come sticker? Da lì ho proseguito sul tema, arricchendo le fantasie, le tonalità e passando dall’opaco al lucido, con effetti finali davvero entusiasmanti.

adesivi impermeabili cucina

3. Sul tuo sito è possibile acquistare diversi prodotti, ma soprattutto fornisci servizi personalizzati, su misura, ai tuoi clienti. Come si svolge una consulenza tipo?

E’ davvero molto semplice. Dopo una telefonata di massima con cui concordiamo coi clienti la tipologia d’intervento e una prima bozza di preventivo e in cui chiediamo tutta la documentazione disponibile (immagini, piantine, misure, materiali), procediamo nel progettare un intervento ad hoc.

4. Un aspetto essenziale del tuo lavoro, soprattutto in un momento di crisi, è quello di aver reso il design accessibile a molti. Chi non ha la possibilità di rifare i rivestimenti di bagni e cucine, può sognare acquistando i tuoi stickers. Quali sono i progetti per il futuro di Silvia Massa?

Sì hai assolutamente ragione e mi confortano moltissimo i tanti segnali di gradimento che quotidianamente riceviamo sui social. Ci spronano a sfornare sempre nuove idee, che rendano ,per quanto possibile, la vita un po’ più gradevole e magica. Per quanto riguarda i nuovi progetti, presenteremo durante l’edizione di quest’anno del Salone del Mobile, presso uno showroom di via Palermo a Milano, una collezione di lampade che si chiamerà  aLUZejos…ma per favore non farmi dire nulla di più, è davvero top secret : )

testata letto adesiva

Non vi resta che visitare il sito di Silvia e scoprire tutti i suoi magici prodotti. Troverete uno shop online dal quale poter acquistare direttamente o il modo per contattare Silvia in vista di una consulenza personalizzata. http://www.silviastickers.com 

Benvenuto/a a casa di Ro. Commenta: per aiutarmi a crescere e a conoscere meglio le tue esigenze, per una critica educata o anche solo per un saluto veloce. E se il post ti è piaciuto, condividilo sui social!

Tag:, / 3 Commenti

3 Commenti su Intervistando la maga degli Stickers

  1. Cecilia
    17/02/2014 at 12:35 (7 anni ago)

    Lei è bravissima, anch’io avevo letto l’articolo su Casa Facile e mi aveva subito conquistata, soprattutto per le piastrelle!

    Rispondi
  2. Serena
    17/02/2014 at 12:36 (7 anni ago)

    Ottima intervista!
    Serena

    Rispondi
  3. madebyeleonora
    18/02/2014 at 08:34 (7 anni ago)

    complimenti!!! anche a me Silvia piace molto… cioè mi stra-piacciono i suoi stickers!! brava!

    Rispondi

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *






Comment *