Lampadari moderni, non solo a centro stanza

Condividi su Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+Pin on Pinterest

Oggi parliamo di lampadari moderni e delle tante alternative al loro posizionamento a centro stanza, ormai superato da un’idea di illuminazione che definisca le varie funzioni all’interno di uno stesso ambiente, soprattutto se a essere illuminato è un open space o uno spazio multifunzionale.

LA ZONA PRANZO
La giusta illuminazione sul tavolo da pranzo è fondamentale visto che a tavola riuniamo la famiglia e trascorriamo i momenti più rilassanti della giornata. Un’unica sospensione è perfetta se avete un tavolo dalla forma compatta, tondo o quadrato, mentre per tavoli rettangolari, sopra i 180 cm, potrete optare per un lampadario a sviluppo orizzontale o un paio di sospensioni che diffondano uniformemente la luce su tutta l’area.
Un errore comune quando si posiziona una sospensione sul tavolo è quello di metterla troppo alta, io non supero mai i 90 cm dal piano orizzontale.

luce tavolo pranzoGoccia di Rotaliana, Loop di Faro

IL LIVING
Non sono un’amante delle sospensioni nella zona living, preferisco usare fonti di luce diverse per caratterizzare i vari ambienti e modularle nei diversi momenti della giornata. Se però avete la fortuna di avere spazi grandi e soffitti alti scegliete un lampadario che riempia la stanza, con tanti elementi puntuali, come Fish di Ideal Lux, o Cloudy , una grande e originale superficie composta da 5 sfere in PMMA opalino a formare una nuvola.

sospensione livingIn basso: Cloudy di Axo Light.

lampada nuvola

OPEN SPACE
Provate a dimenticare il classico lampadario alto a centro stanza e giocate con le sospensioni proprio come fareste con una lampada da tavolo. Potreste inserire delle luci a grappolo per evidenziare un angolo del salotto che vi piace particolarmente…

illuminazione openspacesospensione Sissi, Vistosi

…illuminare la stessa zona living con due sospensioni più basse del solito sul tavolino da salotto, o con un lampadario più importante, composto di canne di vetro lavorate a mano, che scenda su un lato del divano.

lampadariSky di Studio Italia Design, Essence di Vistosi

SOLUZIONI
E se non avete un punto luce a soffitto? Non preoccupatevi, ormai tantissime aziende propongono eleganti cavi e fermacavi a vista, con cui realizzare veri e propri percorsi a contrasto con il colore della parete.

scegliere illuminazione
CAMERA DA LETTO

Difficilmente scelgo di inserire una sospensione al centro della camera da letto, questo non vuol dire che non possiate posizionarne una, o più di una, nella stanza. Jewel ha un piccolo diffusore a forma di cono che la rende perfetta come luce da comodino o per caratterizzare un angolo relax a fianco una panchetta.

sospensione comodino

Avete anche voi in casa dei lampadari moderni che avete posizionato in modo un po’ diverso dal solito?

Post in collaborazione con Light Shopping.

Benvenuto/a a casa di Ro. Commenta: per aiutarmi a crescere e a conoscere meglio le tue esigenze, per una critica educata o anche solo per un saluto veloce. E se il post ti è piaciuto, condividilo sui social!

Tag:, , / 0 Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *






Comment *