L’ingresso, questa stanza misteriosa

Condividi su Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+Pin on Pinterest

E’ la stanza meno considerata, l’ingresso, eppure è uno spazio fondamentale, il biglietto da visita di ogni casa. Ne riparleremo la settimana prossima, oggi però mi (e vi) chiedo: quali sono gli elementi indispensabili in un ingresso accogliente e funzionale? Ecco i miei:

arredi per l'ingresso

 1. 2. 3. 4. 5.

1) LO SPECCHIO: meglio se a tutta altezza, dilata gli ambienti e spesso gli ingressi sono spazi stretti o rappresentano l’inizio di lunghi corridoi.
2) L’APPENDIABITI: meglio se a muro.
3) IL PORTAOMBRELLI
4) UN MOBILE CONTENITORE, per contenere scarpe o accessori che possono essere utili entrando in casa. Sul mobili può inoltre essere poggiato un utile svuotatasche per chiavi, spiccioli..
5) UNA PANCA O UNA SEDIA..io preferisco la panca, conferisce all’ingresso una sensazione meno transitoria, in fondo è una vera e propria stanza.
6) Cosa aggiungereste?..

Ecco un altro ingresso degno di nota.
La settimana prossima vi mostro qualche arredo di design (in promozione) per questa difficile stanza..

Benvenuto/a a casa di Ro. Commenta: per aiutarmi a crescere e a conoscere meglio le tue esigenze, per una critica educata o anche solo per un saluto veloce. E se il post ti è piaciuto, condividilo sui social!

Tag:, , / 1 Commento

1 Commento su L’ingresso, questa stanza misteriosa

  1. Serena
    07/02/2014 at 13:51 (6 anni ago)

    Sarò strana ma io amo gli ingressi… mi spiace di non averne uno! Questi progetti sono tutti bellissimi!

    Rispondi

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *






Comment *