Living Now e la casa smart firmata BTicino

Condividi su Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+Pin on Pinterest

Pochi giorni fa sono stata invitata a Milano nel Living Now Apartment a scoprire la

nuova serie Living Now firmata BTicino

Ne sono stata subito entusiasta, la BTicino è una delle aziende leader nella produzione di placche ed è proprio quella che due anni fa ho scelto per il mio nuovo ufficio.

BTicino

La nuova serie è stata pensata per ogni tipo di spazio, per essere usata sia negli impianti tradizionali che in quelli smart connessi. Io, che sono tecnologicamente negata, ho scoperto che, se volessi rendere il mio ufficio più confortevole con un impianto smart Living Now, mi basterebbe semplicemente installare nel mio impianto tradizionale dei dispositivi intelligenti, concepiti per poter dialogare tra loro e collegarsi via radio al Gateway, il cuore dell’impianto, che rende possibile la connessione con il Wi-Fi.

placchette design

La nuova serie gestisce le 3 funzioni principali di un impianto elettrico: energia, luci e tapparelle.
Come? Con i comandi tradizionali, con smartphone o con comandi vocali.

I COMANDI TRADIZIONALI
Le nuove placche Living Now mi hanno conquistata, hanno una superficie planare e un perfetto allineamento tra i vari elementi, sintesi di eleganza e funzionalità. L’interruttore full touch diventa una vera e propria interfaccia di comando.
Gli scenari giorno/notte o entrata/uscita vi aiuteranno a controllare diverse funzioni contemporaneamente.  Lo scenario uscita, per esempio, vi permette di spegnere le luci, spegnere il TV e abbassare le tapparelle con click. E se volessi lasciare un’unica luce accesa quando Nina resta a casa? Nessun problema, l’impianto è personalizzabile a seconda delle mie esigenze.
A proposito di esigenze, spesso lavoro in Puglia e lamie e trulli non hanno mai una superficie planare, il foro che si intravede dietro la placchetta è decisamente fastidioso per una pignola come me. La nuova placca Living Now ha una cornice flottante, libera di muoversi sui 4 angoli, progettata per essere sempre aderente alla parete anche su muri irregolari.

impianto elettrico design

INTERAZIONE TRAMITE SMARTPHONE
Con il vostro cellulare potrete comodamente controllare tramite un’app dedicata l’intero impianto elettrico di casa, anche quando siete fuori. È stato davvero illuminante rendermi conto di come con il mio smartphone potrebbe essere veloce uscire di casa, controllando dall’esterno di non aver dimenticato luci accese o, viceversa, accenderne una come simulatore di presenza quando manco per molto tempo.living now Bticino

IL CONTROLLO VOCALE
Il controllo vocale è possibile tramite i più diffusi assistenti vocali: Apple Homekit e Google Home e Alexa di Amazon.

Living Now Archiproducts

Il Living Now Apartment negli spazi di Archiproducts Milano, in via Tortona 31. Progetto Marcante Testa

E ora veniamo a noi, a tutta questa tecnologia è stato associato uno studio dell’aspetto estetico della placca altrettanto sorprendente? Decisamente sì. Di quanto siano funzionali le nuove placche Living Now vi ho già parlato, adesso parliamo di colori e materiali.
Le cover sono disponibili in 3 differenti colori: bianco, sabbia e nero. La superficie è satinata.
Le placche hanno 16 finiture realizzate con diversi materiali: il polimero evoluto, che garantisce stabilità al colore nel tempo e resistenza all’abrasione, il metallo e due finiture in legno di rovere e noce.
Le mie preferite? Quelle metalliche e quelle polimeriche opache, danno una bellissima sensazione al tatto.

BTicino design

Ma l’aspetto che più mi ha entusiasmata è che Living Now permette di aggiungere o spostare i vari punti luce senza ricorrere a opere murarie. Potrete disporre la placchetta adesiva dove più vi sarà utile, al resto ci penserà il sistema connesso. Ho pensato subito alla cameretta di Tea che ha 3 anni e che chissà quante volte ne cambierà la disposizione, con Living Now potrà spostare gli interruttori tutte le volte che vorrà. E questo semplificherà un po’ la vita anche a noi tecnici che temiamo sempre il progetto e la realizzazione dell’impianto elettrico immaginata prima che la casa venga effettivamente vissuta.

placchette luce

Chissà se sono riuscita a raccontarvi tutto, spero di avervi aiutato a rompere un tabù sulla difficoltà di affrontare l’aspetto tecnologico di una casa smart. Io mi sono resa conto che è tutto davvero molto più semplice di quanto avrei immaginato. Aspetto tante domande e vi ricordo che Living Nw è realizzata da BTicino interamente in Italia, è un aspetto che mi fa sempre piacere sottolineare quando scelgo un’azienda per i miei progetti.

post in collaborazione con BTicino

Benvenuto/a a casa di Ro. Commenta: per aiutarmi a crescere e a conoscere meglio le tue esigenze, per una critica educata o anche solo per un saluto veloce. E se il post ti è piaciuto, condividilo sui social!

Tag:, , / 0 Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *






Comment *