MDW18: BRERA DESIGN DISTRICT

Condividi su Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+Pin on Pinterest

Brera è una delle zone di Milano che preferisco, quella in cui passo certamente ogni volta che sono in città. Così anche il Brera Design District è una delle mia tappe obbligate del Fuorisalone, ogni civico di ogni viuzza di questo distretto nasconde qualcosa da scoprire durante la Design Week. Oggi vi mostro una preview  delle novità che proprio non potrò perdere.
“Be human, progettare con empatia”, il tema di questa nona edizione che si preannuncia piena di eventi (pare più di 130, come farò?).

BRERA DESIGN APARTMENT via Palermo 1
Dopo il successo di “The Visit” un nuovo allestimento nella location più rappresentativa del BDD: 12 designer sono stati invitati alla progettazione di 12 oggetti limited edition, che simboleggino e raccontino la città, per la prima collezione Souvenir Milano. Un esempio? Lo scrigno per lo zafferano.
BRERA DESIGN APARTMENT MDW2017Milano Souvenir Brera Design Apartment
ELIGO STUDIO via Palermo 8
Fantin festeggia 50 anni esponendo la nuova collezione FRAME da EligoStudio, con l’installazione Site Specific Amulets di EligoStudio. Un’evoluzione dell’anagramma AMLET = METAL, protagonista indiscusso del progetto. Design minimale, forme leggere, solidità strutturale e una palette cromatica composta da 40 tonalità di colore.Fantin Milano Design Week

INTERNI via Brera 28
L’evento HOUSE IN MOTION riunisce installazioni sperimentali e interattive di architettura e design, sintesi di una sinergia tra designer di fama internazionale e importanti aziende di settore. Tre le location in giro per la città: l’università degli studi di Milano, l’Audi City Lab a Porta Venezia e l’Orto Botanico di Brera.

AMOUAGE via Fiori Chiari 7
Sonia Pedrazzini dal 2009 si dedica al progetto Le Morandine, donando tridimensionalità agli oggetti che il grande pittore Giorgio Morandi rappresentava nelle sue nature morte. Da disporre su un piano in libertà, come faceva il maestro prima di riprodurli su tela. Durante il prossimo Fuorisalone Sonia Pedrazzini presenterà la nuova collezione di vasi in ceramica dipinta a mano, evoluzione della precedente serie di candele. I vasi, nei tipici cromatismi di Morandi, conservano l’aspetto opaco e gessoso degli oggetti quotidiani che l’artista trovava e ridipingeva, prima di trasporli nella luce cerosa dei suoi quadri.Sonia Pedrazzini


TRAM CORALLO

Lo storico tram 1928 si trasforma in una sala cinematografica su rotaie grazie al progetto di Cristina Celestino, uno dei 3 ambassador del Brera Design District, insieme a Daniele Lago ed Elena Salmistraro. L’interno tailor-made sarà ripartito in due parti: un foyer, interpretato come una sala d’attesa elegante e raffinata, con divanetti e tende realizzati con i preziosi tessuti Rubelli, e in coda al tram, la sala cinematografica con comodi pouf da cui ammirare Brera attraverso i finestrini.
http://www.tramcorallo.combrera design district


CASA LAGO
via Brera 30
Il concept di quest’anno a casa Lago sarà NEVER STOP LOOKING BEYOND. L’appartamento di via Brera ospiterà la mostra curata da Italianism: 40 pattern realizzati da altrettanti giovani talenti italiani che vestiranno lo spazio durante tutta la Design Week.

MATTER MADE via Pietro Maroncelli 7
Il marchio Newyorkese presenta diverse collaborazioni con designer internazionali durante la MDW, tra queste quella con Luca Nichetto che presenterà Legato, un sistema modulare di luci dalle illimitate possibilità compositive.

MT MAKING TAPE via Ciovasso 17
I washi tapes compiono 10 anni, MT festeggia insieme a MTcasa, con workshop organizzati da Casa Facile e tenuti dalla più grande esperta di washi tape in Italia: Anabella Veronesi. Di fronte alla pinacoteca di Brera i festeggiamenti continueranno nel negozio pop up.

VITRA  via Palermo 10
Il marchio di design svizzero dai pezzi iconici ha scelto di esporre a La Pelota con un’installazione di Robert Stadler. Obiettivo della mostra quello di portare il visitatore nella storia del marchio. All’interno “The Communal Sofa”, spazio abitativo ideato da Kostantin Grcic, Barber Osgerby, Ronan ed Erwan Bouroullec e Commonplace Studio.

FRITZ HANSEN piazza San Simpliciano 7
presenta, inserita in un’installazione a cura di Nendo, la nuova sedia “N01”, insieme ad altri progetti di Paul McCobb, Bodil Kjaer, Studio Roso..
Infine il premio “Lezioni di Design“, che quest’anno, nell’ottica di un design empatico, che miri al benessere della gente, verrà dato a Constance Gennari e Marianne Gosset, editrici di “The Socialite Family” , webmagazine seguitissimo che intreccia racconti di case e famiglie che le abitano.

interiors blog

Shopping durante il Fuorisalone? Ecco alcuni dei miei posti del cuore a Brera.

Avete perso la novità di questo Fuorisalone? Scoprite VENTURA FUTURE.

Benvenuto/a a casa di Ro. Commenta: per aiutarmi a crescere e a conoscere meglio le tue esigenze, per una critica educata o anche solo per un saluto veloce. E se il post ti è piaciuto, condividilo sui social!

Tag:, , , / 0 Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *






Comment *