progetto d’arredo di un bagno per disabili

Condividi su Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+Pin on Pinterest

Le vacanze sono quasi finite e anche il blog pian piano tornerà con maggiore costanza, nuovi argomenti e soprattutto tanti bellissimi home tour. Oggi per esempio vi parlo di un tema che non avevo mai approfondito:

il progetto d’arredo di un bagno per disabili, anziani o persone con difficoltà motoria.

Per farlo concretamente ho scelto un’azienda che produce proprio accessori di sicurezza per il bagno, ausili disabili, articoli e sanitari per la terza età: Goman. Sul loro sito, oltre a tanti prodotti made in Italy studiati per queste specifiche esigenze, ho trovato utili indicazioni sia normative che progettuali.

bagno per disabili
Ho molto apprezzato che l’azienda usi la definizione “aiuti d’arredo”, un modo per
sottolineare la necessità di rendere estetiamente gradevoli tutti gli ausili che differenziano i bagni per disabili dai  comuni bagni per normodotati.

La collezione New Age è stata una scoperta, il suo mobile corrisponde perfettamente all’esigenza di flessibilità che richiede il bagno di chiunque abbia difficoltà motorie.

normativa bagni disabili

Il mobile è integrato da una pratica poltroncina estraibile con ruote che racchiude all’interno un comodo cassettone contenitore. Uno studio davvero intelligente degli spazi, indispensabile quando il fruitore del bagno è in carrozzina.
Un anziano potrà comodamente compiere azioni che chi non ha difficoltà di movimento è abituato a svolgere in piedi: pettinarsi, truccarsi, fare la barba, asciugare i capelli…

bagni per disabili


E l’arredo?

Una collezione così pulita e minimale si presta a tantissime interpretazioni. È possibile realizzare il mobile New Age in più di 40 colori e finiture. Ne ho scelti alcuni e mi sono divertita a proporvi qualche idea scegliendo rivestimenti e complementi d’arredo.

ROSA E ORO PER UN BAGNO SUPER FEMMINILE

bagno rosa orobarattoli e cestini Ferm Living, biancheria Society, pianta in stoffa Wandschappen.

ROSSO E VERDE PER UN BAGNO DAGLI ACCENTI RÈTRO

accessori sicurezza bagnolampada Toscot, tappeto Beija Flor, angoliera All’Origine, specchio e mobile Goman.

RESINA E CEMENTINE
Infine ricordate il mio progetto del mini bagno in resina e cementine? Uno dei post che più avete apprezzato, così ho deciso di ripensarlo abbinandoci il mobile New Age nel colore blu oceano.
Che ne dite? Io lo trovo perfetto abbinato alle cementine, a una sospensione in cemento e all’applique in stile vintage dal giallo sgargiante.

bagno disabili modernocementine Ceramica Fioranese, sospensione Karman, applique Toscot, bacheca Kartell by Laufen, porta cotton fiocc su Lovethesign, portaspazzolini H&M home, mobile, specchio e portascopino di Goman.

Cosa vi avevo detto? Con un po’ di fantasia, partendo dalla soluzione a un’esigenza importante, potrete comunque progettare un bagno per disabili elegante e nello stile che preferite.
E se vi va di aprofondire l’argomento, vi lascio il link a un video che Goman ha realizzato per presentare la nuova linea New Age.

Benvenuto/a a casa di Ro. Commenta: per aiutarmi a crescere e a conoscere meglio le tue esigenze, per una critica educata o anche solo per un saluto veloce. E se il post ti è piaciuto, condividilo sui social!

Tag:, , / 0 Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *






Comment *