progetto d’arredo tra pietra e Puglia

Condividi su Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+Pin on Pinterest

Oggi vi mostro la prima di due case vacanza per cui ho curato il progetto d’arredo lo scorso anno.
Io e il committente siamo subito stati d’accordo nell’arredare la casa in modo da esaltarne la bellissima struttura in pietra. Pavimenti e cucina in resina, realizzati da artigiani del posto, e qualche dettaglio vintage per riscaldare l’ambiente. Alla palette neutra, vista la vicinanza al mare, Mario ha voluto associare diverse tonalità di turchese.

case vacanza Puglia
Nella prossima foto vedete le 2 sospensioni sul tavolo da pranzo molto più basse,
ricordate che la distanza perfetta tra il piano orizzontale del tavolo e la sospensione non dovrebbe superare i 90 cm, in particolare se le lampade sono di piccole dimensioni.

b&b Polignanolampade in primo piano Battersea di Toscot, tavolo vintage La Mercanteria, applique in cucina Tolomeo di Artemide.

A pochi passi dal tavolo da pranzo la zona giorno con un morbido divano Maison du Monde e una scaletta vintage per reggere una lampada d’atmosfera.

arredare casa mare
L’arredo della prima camera da letto è nato da un’idea di Mario, quella di usare dei tronchi trovati sulla spiaggia come comodini.arredare camera estiva
Ed ecco il risultato.
La stanza aveva una conformazione particolare, stretta e molto lunga; un letto da 140 cm, i tronchi sottili e delle lampade a sospensione dal design stilizzato l’hanno resa funzionale e accogliente.

camera letto nordicasospensioni di Spazio Matteotti 5, cuscini Borgo delle Tovaglie, letto Ikea.

Al piano terra la seconda camera da letto. In questo caso abbiamo inserito la struttura letto nella nicchia esistente e ricavato due comodini in pietra. A riscaldare l’ambiente le due iconiche lampade a parete di Luceplan e un elemento architettonico vintage a ricordare la forma della volta.

moodboard camera lettoidee testiera lettoEd ecco il risultato prima dell’arrivo dell’elemento vintage preso su All’Origine e utilizzato come testiera letto. E a proposito di testiere, su un letto pugliese non sarebbe perfetta anche una luminaria?

letto nicchialampade Costanzina di Luceplan, cuscini Borgo delle Tovaglie.
ph: Roberto Lepore

Questa casa si chiama Grecale e se avrete voglia di passare qualche notte a Polignano a mare la trovate qui.
Ne approfitto anche per lasciarvi il link a un vecchio post proprio su Polignano: ESTATE A POLIGNANO. E se vi va, scrivete nei commenti se la prima casetta vi è piaciuta.

Benvenuto/a a casa di Ro. Commenta: per aiutarmi a crescere e a conoscere meglio le tue esigenze, per una critica educata o anche solo per un saluto veloce. E se il post ti è piaciuto, condividilo sui social!

Tag:, , , / 1 Commento

1 Commento su progetto d’arredo tra pietra e Puglia

  1. Tullia
    28/11/2017 at 14:50 (2 settimane ago)

    Tutto fantastico, Rossella!

    Rispondi

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *






Comment *