sognare a casa Boffi

Condividi su Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+Pin on Pinterest

Una delle cose che amo di più della Design Week sono gli allestimenti, appartamenti e palazzi già bellissimi, durante il Fuorisalone si vestono a festa per mostrare nel modo migliore possibile le novità dell’azienda che ospitano. Casa Boffi è una delle mie tappe fisse ogni anno, ma quest’anno Boffi, De Padova e MA/U studio (start-up danese dedita alla progettazione di scaffalature e tavoli da interno o per ufficio) si sono davvero superati invitando i visitatori in un home tour davvero indimenticabile.Boffi
A prescindere dalla bellezza dei prodotti esposti, pezzi cult delle aziende e novità disegnate da grandissimi nomi del design, il grande appartamento su via Solferino è pieno di ispirazioni e idee d’arredo. Elegantissima la scelta dei non colori spezzata solo da tonalità e materiali naturali. D’altronde art director Boffi, ormai da quasi 30 anni, è Piero Lissoni.

libreria cielo terra
Elementi di Elisa Ossino per De Padova è una collezione di lampade composte da elementi a globo liberi di aggregarsi intorno una sottile asta metallica. Disponibile in due versioni da tavolo e due a sospensione. Mi è piaciuta tantissimo l’idea di poter giocare con la combinazione e la posizione delle sfere. lampada De Padova

libreria anni '60libreria nerastyling
sleeping carSleeping car di Vico Magistretti, lampada Nota di Elisa Ossino per De Padova.

lampada cielo terralampade cielo terra di Studio Charlie.

arredare non coloripareti quadridesign bloggerNendolampade a terra Mogura, studio Nendo per De Padova.

arredare MilanoMA/U studioarredare cucina vintagecredits: Rossella Cardone

E ora vi lascio ad alcune delle mie novità preferite:

BOFFIcucina nascostacucina Bofficucina acciaiobagno lussobagno design

DE PADOVA

MA/U studioBlendy sofacredits: Tommaso Sartori per De Padova

MA / U studio

è un’azienda, fondata nel 2012, specializzata in sistemi componibili e scaffalature. Il marchio è nato dalla collaborazione tra il designer danese Mark Harrsen e l’architetto Adam Hall; me ne sono subito innamorata, i prodotti hanno un design estremamente minimale ma una cura incredibile dei dettagli e una grandissima flessibilità di utilizzo. Nel 2017 la start-up Danese è stata acquisita dal gruppo Boffi, per cui adesso la produzione avviene interamente in Italia.cabina armadiodesign scandinavobagno scandinavoEd eccoci qui, accasciati su un divano De Padova, mentre ci sentiamo decisamente a casa.casa Boffi

Benvenuto/a a casa di Ro. Commenta: per aiutarmi a crescere e a conoscere meglio le tue esigenze, per una critica educata o anche solo per un saluto veloce. E se il post ti è piaciuto, condividilo sui social!

Tag:, , / 0 Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *






Comment *