vacanze in Sicilia: la dimora dei frati

Condividi su Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+Pin on Pinterest

Durante le mie vacanze in Sicilia questa Estate c’è stato un posto in cui DOVEVO andare, non proprio lungo il nostro itinerario, non proprio semplice da raggiungere, ma l’avevo scoperto da tempo su Internet e sapevo che ne sarebbe valsa la pena:

LA DIMORA DEI FRATI, A GRATTERI

la prima di 4 strutture del gruppo Wundergarten, tutte nel meraviglioso parco delle Madonie. spa SiciliaLa dimora dei frati è una residenza d’epoca e nasce da un forte legame affettivo tra Debora e la Sicilia, in particolare con un piccolo paesino a soli 10 km da Gratteri dove abitavano i nonni di Debora quando era bambina. b e b SiciliaProprio i racconti di famiglia, le ricette della tradizione e il fascino della storia dei suoi avi hanno spinto Debora ad arredare la dimora con mobili di famiglia, originali foto d’epoca e tutto l’amore che i ricordi di una bimba possono generare. spa CefalùLe camere da letto sono meravigliose, una diversa dall’altra, originali e accoglienti nella loro essenziale intimità. I mobili antichi sono sdrammatizzati da pochi selezionati pezzi di design. D’altronde già il nome della dimora ci spinge a immaginare ambienti semplici, quasi spogli. come arredare b e bAnche i bagni, uno diverso dall’altro, sono curatissimi. Essenziali, ma molto funzionali. bagno cementinearredo camere albergoalbergo diffusoLa bellissima scala in ferro che ci conduce alle varie stanze ci porta anche alla sala relax.b&b design SiciliaUn ambiente declinato in verde in cui rilassarsi leggendo un libro, giocando a scacchi o ammirando lo spendido panorama attraverso le grandi vetrate che danno sul terrazzino. arredare verdevacanza SiciliaAl piano terra l’honesty bar per un caffè, una spremuta o un cocktail in compagnia. A fianco un divanetto informale per una partitina a carte o 4 chiacchiere tra amici.
Ci si sente a casa.cucina cementinevacanze in Sicilia: la dimora dei fratiLa sala comune con il grande camino ha proprio il sapore di casa. In questa sala io e Antonio abbiamo gustato una delle cene più buone mai fatte. Lo chef (qualunque altro termine non gli renderebbe merito) ci ha preparato la caponata migliore che abbia mai assaggiato e un mix di formaggi con una confettura di cipolle straordinaria.
albergo diffuso SiciliaSerafino non lo dimenticheremo facilmente, Debora lo chiama il gigante buono.
Così è, ovunque voi siate Gratteri merita una visita anche solo per provare la cucina si Serafino.mangiare Siciliacenare GratteriNei prossimi giorni vi mostrerò il pezzo forte di Wundergarten, la struttura che ci ha ospitati e in cui abbiamo lasciato un piccolo pezzo di cuore.
Mi raccontate in quale meraviglioso albergo o b&b avete soggiornato durante le vostre vacanze in Sicilia?

Benvenuto/a a casa di Ro. Commenta: per aiutarmi a crescere e a conoscere meglio le tue esigenze, per una critica educata o anche solo per un saluto veloce. E se il post ti è piaciuto, condividilo sui social!

Tag:, , / 2 Commenti

2 Commenti su vacanze in Sicilia: la dimora dei frati

  1. caterina
    10/10/2016 at 18:09 (3 anni ago)

    bella e molto caratteristica :)

    Rispondi

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *






Comment *