Wish list palette: 8 idee regalo per Natale

Condividi su Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+Pin on Pinterest

Quest’anno la mia wish list di Natale nasce da una delle palette di colore che ho immaginato per il nuovo progetto che sto seguendo: varie nuance di viola e carta da zucchero, con dettagli ottone. 8 complementi d’arredo, perfetti per un appartamento un po’ parigino, magari con un bel parquet a spina di pesce e un bagnetto rétro. Ma vi basterà estrapolare i singoli oggetti per creare dei regali di Natale adatti anche ad altre ambientazioni in altri stili.

moodboard Natale1. Sospensione azzurro Fiordaliso Ferm Living  80€
2. Porta candela sospeso dorato Smallable Home  54€
3. Cuscino velluto azzurro Leroy Merlin  19,90€
4. Porta candela da parete in ottone La Redoute  34,19€
5. Asciugamani in lino Zara Home  35,99€
6. Cuscino in seta fantasia tropicale Le Monde Sauvage
7. Vitra Nuage vaso Blue steel Mohd  199€
8. Vaso in vetro lilla Zara Home  45,99€

Ed ecco le mie ispirazioni per la prima moodboard natalizia, in particolare la bellissima casa dell’interior designer Amelia Widell a Stoccolma, creatrice del marchio di divani Meli Meli Home.

casa rétrocredits

moodboard Natale1. 2.

colorare pareti casa1. 2.

E la vostra palette natalizia, di che colore sarà?

Benvenuto/a a casa di Ro. Commenta: per aiutarmi a crescere e a conoscere meglio le tue esigenze, per una critica educata o anche solo per un saluto veloce. E se il post ti è piaciuto, condividilo sui social!

Tag:, / 2 Commenti

2 Commenti su Wish list palette: 8 idee regalo per Natale

  1. Roberta - Color Carta da Zucchero
    12/01/2019 at 17:26 (3 mesi ago)

    Ciao! Devo dire che personalmente non amo il viola ma ammetto di non averlo mai avvicinato a dei toni di azzurro e il risultato è ottimo! Risulta molto più elegante come colore .
    Mi hai date una bella ispirazione. Grazie :)

    Rispondi
    • Ro
      12/01/2019 at 19:08 (3 mesi ago)

      ne sono davvero felice, a me ultimamente è capitato di riapprezzare il rosso per lo stesso motivo.

      Rispondi

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *






Comment *